Quale è il modello teorico su cui si basa 3DMacro e dove è possibile trovare i riferimenti?

Il modello utilizzato è stato sviluppato presso l’Università di Catania, a partire dal 2004.  3DMacro è basato su un modello per macro elementi discreti e su una modellazione meccanica equivalente di una porzione finita di muratura. Il modello di calcolo, capace di cogliere il comportamento non lineare delle pareti murarie,  è stato concepito con l’obiettivo di cogliere i meccanismi di collasso nel piano dei pannelli  ed arricchito, al fine di poter cogliere anche i meccanismi fuori piano tipici dei fabbricati in muratura.

Tutti i dettagli sugli aspetti teorici sono riportati su pubblicazioni scientifiche disponibili online e su manuale teorico, disponibile da menu Help del software.

Non hai trovato quello che cerchi?

Contattaci Ora
Per qualsiasi problema o richiesta saremo felici di aiutarti al più presto.
Chiama ora
+39095504749
Scrivici
Apri Chat

Contattaci